12 gennaio 1997. Il deragliamento del “Pendolino”.

A Piacenza, un Etr 460 deraglia a 300 metri dalla stazione, mentre è in viaggio da Milano a Roma. L’incidente ferroviario costerà la vita a 8 persone. I feriti saranno ventinove. Fra i viaggiatori rimasti illesi c’è anche l’ex Presidente della Repubblica Francesco Cossiga.

289

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro