Riti esoterici al cimitero: choc in Irpinia.

Choc al cimitero in Irpinia: ritrovati sulle tombe i resti di celebrazioni che sembrano rimandare a inquietanti riti di magia nera. Indagano i carabinieri. La scoperta è avvenuta nei giorni scorsi, al camposanto di Avella, in provincia di Avellino. Uno dei visitatori mattutini del cimitero si è accorto della strana presenza di un insolito cumulo di carte, a ridosso di alcune tombe. S’è avvicinato e ha fatto la macabra scoperta: quelle che credeva essere semplici cartacce erano in realtà delle fotografie, raffiguranti alcune persone, in cui qualcuno aveva infilzato degli spilli. La presenza di altri oggetti ritrovati nelle vicinanze, poi, avrebbe indotto a pensare che in quel luogo s’era celebrato un rituale esoterico.

continua a leggere

165

Indietro