Omicidio di Osimo. Cavalieri e amazzoni per il funerale di Pinciaroli.

Una carrozza funebre trainata da quattro cavalli, gli animali che Olindo Pinciaroli tanto amava, preceduta da 12 cavalieri e amazzoni, ha aperto il corteo che ha accompagnato la salma veterinario ucciso verso il cimitero di Montelupone. Si è concluso, oggi pomeriggio, il funerale del 53enne, ucciso domenica scorsa a coltellate a Osimo, sull’ambulanza veterinaria mentre percorreva la Chiaravallese. La cerimonia è stata celebrata da don Gianfranco Ercoletti nell’abbazia di San Firmano. Tantissima la gente intervenuta per dare l’ultimo saluto a Pinciaroli e abbracciare i familiari.

continua a leggere

 

298

Indietro