20 maggio 2001. Muore “O’ Sarracino”.

Muore a Roma Renato Carosone, cantautore e pianista napoletano, divenuto popolarissimo negli anni ‘50. Il suo primo grande successo commerciale è “Maruzzella”. Ma sono i brani successivi, come “Torero”, “O sarracino” e “Tu vò fa l’americano”, composti assieme al paroliere napoletano Nisa, che conquistano definitivamente il pubblico. La band di Renato Carosone riscuote anche all’estero un enorme successo di pubblico grazie al ritmo coinvolgente della sua musica e alle performance umoristiche del batterista Gegè Di Giacomo.

163

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro