20 aprile 1999. Il massacro di Columbine.

Alle 11.19 inizia il massacro alla Columbine High Shool, non lontano da Denver. Eric Harris e Dylan Klebold, studenti della Columbine, sparano per 50 minuti a compagni di scuola e insegnanti. Il bilancio è di 13 morti, 12 studenti e 1 professore, e 24 feriti. Eric e Dylan si suicidano alla fine del massacro. L’episodio susciterà discussioni e polemiche a non finire circa la sicurezza nelle scuole e la facilità dell’acquisto e della detenzione di armi da fuoco negli Stati Uniti.

117

Indietro